La nostra Guerriera Eleonora Usai, freelance Copywriter, racconta la sua esperienza con il Corso in Corporate Storytelling di Ninja Academy.

Da tempo volevo seguire un corso in Storytelling. L’ho cercato e desiderato, ho controllato più volte e in periodi diversi della mia vita senza mai decidermi.
Sono una copywriter freelance e amo scrivere con l’arte del racconto. Oggi, che il termine storytelling è così abusato tanto da rischiare di spersonalizzarlo, ho capito quanto fosse valido il corso di Ninja Academy per la mia crescita professionale e l’ho capito dal programma e dai contenuti proposti nella scheda di presentazione. Mi sono iscritta senza pensare troppo e oggi che il percorso di formazione è terminato posso dire di aver fatto la scelta giusta.

Corporate Storytelling: comunicare attraverso i racconti narrativi

So benissimo di non essere una storyteller, ma so quanto amo utilizzare le parole per raccontare storie, so quanto arriva l’empatia di una frase che viene scritta per il lettore e non per la vendita. Perché quando si parla di storytelling lo si fa principalmente per fare marketing. Il motivo che mi ha spinto a frequentare il corso è stato anche questo: a prescindere dalla mia curiosità personale, nell’ultimo anno di lavoro sempre più clienti utilizzavano questo termine, mi richiedevano dei testi utilizzando lo storytelling.
Accompagnata da queste due motivazioni ho aspettato con ansia il primo giorno di lezione e ho preparato un quaderno bianco per far scivolare parole nuove e grandi insegnamenti da due grandi del settore, Andrea Fontana e Daniele Orzati.
Mi sono tuffata in un percorso stimolante e in cui la passione per il settore si avvertiva in ogni fiato. Andrea Fontana e Daniele Orzati non hanno solo insegnato, ma hanno raccontato del loro amore per questo mondo, un amore contagioso che mi ha riportato ai tempi dell’università.
Credo di essermi innamorata dello storytelling quando il mio prof del laboratorio di scrittura sezionava “L’officina del racconto di Angelo Marchese“. Lui, che poi ho scelto per la tesi, mi ha ricordato che cosa volevo fare nella vita e da quel momento non ho mai smesso di vivere di parole.

 

corsi online marketing

 

Metterci il cuore, sempre!

Per me consigliare Ninja Academy significa questo, trasmettere questo fuoco che ogni amante della scrittura ha dentro. Perché oltre a un buon programma, alle fonti e alle esercitazioni è questo che rende un corso di formazione speciale, diverso dagli altri.
Oltre alla magia ho imparato tantissimo. Ho capito davo per scontato alcuni concetti (marketing narrativo è uno dei tanti), che per fare storytelling serve impegnarsi con una pianificazione strategica importante. Ho capito che mettevo in pratica alcuni processi senza dargli il giusto valore, o senza sapere che avessero un passato definito. E ho capito quanto crei valore legare alle parole un insieme di elementi che rendono un contenuto perfetto. Le immagini prima di tutto: sono loro che creano storie insieme a un testo, che fanno entrare il lettore in un mondo selezionato e scelto con cura, che catturano l’attenzione.
Immagini e testi, studio approfondito e conoscenza del settore, e cuore, tanto cuore. Quello che ti permette di far vivere una storia e di veicolare un messaggio che trasmetta emozione.

Immagini e testi, studio approfondito e conoscenza del settore, e cuore, tanto cuore. Quello che ti permette di far vivere una storia e di veicolare un messaggio che trasmetta emozione.

Ho seguito il corso in Corporate Storytelling: ecco perché Ninja Academy è stata la scelta giusta

L’organizzazione didattica d’eccellenza

Il Corso in Corporate Storytelling di Ninja Academy è stato illuminante per tanti aspetti. Ho apprezzato molto l’organizzazione creata dallo staff Ninja. Gli avvisi prima delle lezioni, l’attenta presenza nel gruppo Facebook creato per noi partecipanti, la gentilezza di tutti. Mi è piaciuto molto l’ascolto della lezione. Nessuna interferenza, nessun sottofondo rumoroso: a parlare c’era solo il prof, senza interventi degli alunni o brusii in classe. Per me questo è stato un surplus che mi ha donato ancora più concentrazione e mi ha aiutato a ottimizzare i tempi. Ho sfruttato il tempo della lezione per studiare live e sono entrata in contatto con la materia senza disturbi di sottofondo.

Perché è stata la scelta giusta

È trascorso poco tempo dalla conclusione del corso Ninja Academy, ma già mi accorgo che tutto ciò che ho imparato posso metterlo in pratica con i miei clienti. Lo studio di pre-analisi su un progetto ora è raddoppiato. Ho acquisito maggiore padronanza nell’immedesimazione del lettore, ho imparato a simulare immaginari e copioni di vita per costruire un lavoro che oltre alla scrittura del racconto si basa sulla conoscenza approfondita del mondo di cui parlare.
Seguire il corso mi ha aiutato a crescere professionalmente perché ho approfondito aspetti dello storytelling che mettevo in pratica senza conoscere tecnicamente le potenzialità su cui lavoravo. Oggi al mio cliente so di dargli un valore aggiunto, e soprattutto so che quando proporrò un progetto di storytelling lo farò con cognizione, senza utilizzare in maniera errata questo termine.